V° Convegno PANDAS-PANS in Calabria

Vasta eco ha suscitato La TAVOLA ROTONDA dedicata alla PANS-PANDAS, la Sindrome Neuropsichiatrica Pediatrica Autoimmune, tenutasi sabato 10 marzo all’Aerhotel  Phelipe di S.Eufemia –Lamezia con la partecipata adesione di un folto pubblico, 150, fra  Medici, perlopiù Pediatri, Psichiatri, Medici di Medicina Generale, psicologi, operatori del mondo della Salute  e del mondo della Scuola. L’incontro ha visto anche la partecipazione attiva di genitori di bambini affetti dalla Sindrome. La giornata, organizzata dalla dott. Maria Cirillo, Pediatra Reumatologa dell’Azienda Ospedaliera “A. Pugliese” di Catanzaro che da anni si occupa di tale patologia, è stata animata dalla lezione della Prof. Fernanda Falcini Pediatra Reumatologa dell’Università di Firenze, la prima esperta in Italia a occuparsi della Sindrome. Un pubblico attento, tra cui segnaliamo Il Prof. Pasquale De Fazio Direttore della Cattedra e Scuola di Speializzazione in Psichiatria dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, il Prof. Roberto Miniero, già Direttore della Pediatria Universitaria della Università Magna Graecia di Catanzaro; il dott. Gregorio Corasaniti, Direttore del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell’ASP di Catanzaro, il dott. Tony  Lavitola Direttore del Servizio di Neuropsichiatria Infantile dell’ASP di Catanzaro, il dott. Umberto Cannistrà, direttore dell’UOC di Neurologia, il dott. Domenico Salerno, direttore dell’U.O. di Chirurgia Pediatrica, il dott. Pietro Gangemi direttore dell’U.O. di Medicina di Laboratorio, tutti dell’ospedale ”A.Pugliese” di Catanzaro, per citarne solo alcuni,  ha seguito con interesse e preso parte alla discussione finale sulle problematiche sollevate durante la lettura della Prof. Falcini. Dopo il saluto del Presidente dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi della Provincia di Catanzaro dott. Vincenzo A. Ciconte, che ha sottolineato come la partecipazione a iniziative formative testimonino il desiderio di aggiornamento e l’impegno della classe medica, la dott.ssa Cirillo ha illustrato gli scopi che la giornata si prefiggeva: quello di sensibilizzare l’uditorio alla conoscenza della Sindrome la cui gestione è ancora controversa, e quello di manifestare la vicinanza del mondo della Scienza alle problematiche delle famiglie dei bambini affetti da PANS-PANDAS che spesso vivono nell’incertezza e nell’angoscia di una Sindrome ancora poco studiata la cui gestione deve vedere coinvolti il pediatra, lo psicologo, lo psichiatra infantile, il mondo della Scuola. La Prof. Falcini, considerata la pioniera in Italia nella diagnosi e nella cura di questa Sindrome, ne ha illustrato in dettaglio le caratteristiche clinico-epidemiologiche, i suoi aspetti patogenetici più moderni, quelli terapeutici innovativi volti anche a evocare un più ampio coinvolgimento globale di figure professionali come gli psichiatri, i pediatri stessi, gli psicologi e non da ultimo, gli educatori. Molto seguito anche l’intervento della Psicologa del comportamento Katarzyna Squillacioti che si è intrattenuta su alcuni aspetti peculiari della gestione di questi pazienti con questo approccio.

 

 

Da sinistra la Dott. Cirillo,

la Prof. Falcini e la Dott. Galardini

 

 

 

uno scorcio della sala durante i lavori….

 

Video riassuntivo del V° Convegno in Calabria (10 Marzo 2018)

Video riassuntivo del I° Convegno tenutosi a Firenze (18 Ottobre 2014)